Villa San Lazzaro

About This Project

Sontuosa da fuori, varcato il portone d’ingresso, Villa San Lazzaro mostra un’anima nuova, frutto di un restauro attento e mirato a non stravolgere il cuore di questa struttura.

Come scorci sul passato, mattoni e pietra sono stati abilmente lasciati a vista, mentre la residenza si è vestita in chiave moderna. Dai lucernari bronzati alle porte scorrevoli, passando per un arredo minimale il passo verso il presente non si è dimenticato del suo trascorso. Il parquet dalle tinte chiare mette in mostra il carattere accogliente di questa villa, un carattere che si fa ancora più vivo attraverso il caminetto a bioetanolo, un dettaglio che rende confidenziale il lusso di quest’abitazione.

Anche grazie all’installazione delle Serie Civili DOMUS 44 e ALLUMIA 44 di Ave l’architetto che si è occupato del restauro ha voluto render dolce il passaggio al moderno.

Così, quasi come in un incontro, le placche Touch e Vera Bianco lucido finitura lucida sono la scelta  che si adatta sia al volto antico incarnato dalle piastrelle a mosaico del bagno, sia a quella nuova immagine, quasi informale, che si rispecchia nelle colorate poltrone a sacco.

La molteplicità di soluzioni che è in grado di proporre Ave, permette di decidere quasi ogni dettaglio, rendendo le operazioni di ristrutturazione una semplice questione da lasciare al gusto e all’intimità della personalizzazione.

Category
Referenze