ThE BaR – Milano

About This Project

 

Dopo prestigiose realizzazioni come il recente Barcelò Milan Hotel, la collaborazione tra AVE e l’architetto Simone Micheli ha dato vita ad un nuovo importante progetto: ThE BaR. Presentato in occasione del Fuorisalone 2016 sfruttando la realtà aumentata, ThE BaR ha preso forma, a Milano, fino a diventare oggi un punto nevralgico del distretto di Ventura-Lambrate.

Simone Micheli, che ha curato oltre al coordinamento generale e al progetto di architettura degli interni anche quello illuminotecnico, ha scelto le modernissime placche Young Touch di AVE per configurare i punti luce presenti negli ambienti di ThE BaR. La tecnologia “a sfioro” integrata dai comandi Ave Touch si veste d’eleganza con Young Touch. Realizzate in tecnopolimero di altissima qualità, queste placche ultrapiatte rendono accessibile questa tecnologia vestendola con un’estetica semplice, lineare, pulita.

Caratteristica innovativa di Young Touch è la percezione di tridimensionalità: pur lasciando invariato il design ultrapiatto, il corpo trasparente che avvolge la superficie della placca dona maggior visibilità al punto luce rendendolo, come nel caso di ThE BaR, un vero e proprio elemento d’arredo integrato.

Disponibili in ben 15 varianti cromatiche, le placche Young Touch scelte dall’architetto Simone Micheli per ThE BaR sono bianche, colore che si abbina perfettamente agli elementi della serie civile Domus Touch, come ad esempio le prese di corrente, offrendo una soluzione versatile e di piena continuità con il resto dell’impianto elettrico.

Le geometrie degli interni disegnate da Simone Micheli, sono avvolgenti e accolgono l’ospite in un’alternanza d’immagini e variopinti moduli triangolari. Un gioco dinamico di riflessi e spazialità, a cui partecipano anche le modernissime placche Young Touch di AVE.

ThE BaR è molto di più di un luogo d’incontro, è un progetto etico ed intelligente, volto alla trasformazione urbana e alla creazione di un fitto tessuto di relazioni.

 

Category
Referenze